Orientamento

bussola

Le azioni di orientamento, del nostro Istituto, si differenziano a seconda delle diverse fasi del percorso formativo e possono essere suddivise principalmente in tre momenti: in entrata, in itinere ed in uscita.
>>Orientamento in entrata

Obiettivi

1.                 Favorire una scelta consapevole dell’indirizzo della scuola media superiore

2.                 Illustrare agli alunni gli indirizzi del nostro Istituto

3.                 Fornire informazioni sul piano dell’offerta formativa

4.                 Far conoscere la struttura scolastica

5.                 Accoglienza della nuova utenza

Modalità di organizzazione

agli studenti delle classi prime all’inizio dell’anno scolastico si attivano una serie di iniziative per favorire un inserimento graduale e facilitato:

mini-stage interni per piccoli gruppi di alunni di terza;   incontri informativi presso le scuole medie con l’intervento di docenti e di alunni;

partecipazione alle rassegne di propaganda organizzate dall’Istituto- Open Day, Mostre tematiche, Spettacoli Teatrali– e dal Comune di Brescia- Connessione Campus

SCUOLA  APERTA

laboratori interni per gruppi di alunni di terza (laboratori aperti del settore chimico)

partecipazione alle rassegne di propaganda organizzate dalla Provincia-Comune di Brescia

agli studenti delle classi prime all’inizio dell’anno scolastico si attivano una serie di iniziative per favorire un inserimento graduale e facilitato:

Schede di rilevamento delle classi prime nei singoli Consigli di classe

– Laboratori L2 di 1° e 2° livello per gli studenti stranieri

– Moduli di raccordo/recupero per gli studenti in difficoltà e in entrata da altri istituti

– Progetto Orientamento per gli alunni stranieri

>>Orientamento in itinere – Riorientamento

Obiettivi

1   Individuare la criticità dell’alunno

2   Fornire supporto didattico-educativo individualizzato

3   Porre maggiore attenzione alla conoscenza di sé, delle proprie abilità e delle aspettative personali lavorative

4   Fornire informazioni sul piano dell’offerta formativa territoriale

Modalità di organizzazione

Progetto Facilitatore per l’utenza in difficoltà (documento pdf)

Corsi integrativi ( vedi Progetto Lingue Trinity)

Progetto Impresa Formativa

Corsi di raccordo/recupero per gli studenti in difficoltà (da segnalazione del singolo Consiglio di classe) e in entrata da altri istituti

Alternanza scuola-lavoro

Sportello didattico

Incontri di riorientamento con sportello di ascolto/ CICPiani personalizzati

Progetto passerella contro la dispersione scolastica

Attività di informazione sulle varie opportunità offerte dal mondo del lavoro.

>>Orientamento in uscita

Obiettivi

1. Sostenere il giovane nelle decisioni, attraverso una migliore conoscenza di sé e degli elementi che concorrono alle sue scelte.

2. Trasmettere informazioni riguardanti le offerte formative, i servizi e le opportunità forniti dagli Atenei, delle Accademie.

3.  Informare/orientare sui corsi di specializzazione e di Istruzione Formazione Tecnica Superiore e sui corsi para-universitari.

4.  Favorire e facilitare l’ingresso al mondo del lavoro (tecniche e strumenti di ricerca del lavoro, Agenzie Interinali, corsi di formazione, sportello tirocini e stage)

Modalità di organizzazione

Orientamento universitario, distribuzione di materiale e organizzazione di incontri in sede e fuori sede

Visite guidate alle principali facoltà universitarie del territorio

Stage lavorativi per studenti

Scaffale dell’Orientamento in biblioteca con testi tematici per la scelta dei corsi di studio universitari o per l’inserimento del mondo del lavoro

Manifestazione “Connessione Campus”

Incontri con gli operatori delle Agenzie per il lavoro