5B Tecnico chimico-Biotecnologie sanitarie: a caccia di mutazioni

Pubblicato il 22 novembre 2018

Il 20 novembre 2018 gli studenti di 5B Tecnico chimico – Biotecnologie sanitarie hanno partecipato al laboratorio didattico “DOT BLOT: a caccia di mutazioni” organizzato dall’IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) di Milano.

Il corso, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, ha consentito loro di condurre in prima persona un esperimento di biochimica e di approfondire i temi legati all’uso degli anticorpi nella ricerca.

A partire dall’analisi di un campione di cellule lisate ignoto, utilizzando il Dot blot, una tecnica che consente di saggiare la presenza e l’abbondanza di particolari proteine grazie ad anticorpi specifici, i partecipanti hanno scoperto se il campione apparteneva ad una cellula normale o tumorale.

Al termine dell’attività sperimentale, è stato possibile  visitare i laboratori di ricerca di IFOM.

Gli studenti hanno potuto confrontarsi con il mondo della ricerca e mettere in campo le competenze acquisite durante il loro percorso di studi, partecipando attivamente all’attività proposta.

Complimenti ai nostri bravissimi studenti!